top of page
La violenza fisica

La violenza fisica presuppone l’uso della propria forza fisica per ferire, punire, minacciare, costringere, intimidire un’altra persona ledendo il suo benessere fisico.

  • Percosse, spinte, calci, pugni, graffi, pizzichi, schiaffi, morsi, omicidio

  • Ferire, colpire, picchiare, tirare i capelli, trascinare, girare un braccio, mettere una mano al collo, legare un’altra persona contro la sua volontà, bloccarla contro un muro (o altra superficie)

  • colpire o minacciare di farlo con un oggetto o con un’arma

  • bruciature, tagli e altre lesioni fisiche provocate tramite oggetti

  • costringere qualcuno a mangiare o a non mangiare

  • impedire accesso a medicinali o somministrarne dosi eccessive

  • costringere una persona a farsi del male

  • tenere una persona segregata

  • esporre deliberatamente qualcun altro a temperature troppo alte o troppo basse o metterlo in condizioni ambientali nocive alla sua salute (gas, sostanze chimiche…)

  • somministrare sostanze stupefacenti (come anche alcol, nicotina, medicinali) al fine di provocare un danno alla salute di una persona

Se metti in atto certi comportamenti è importante che tu prenda in considerazione di iniziare un percorso che ti possa aiutare a cambiare 371 35 64 730

bottom of page